striscia.png

BENVENUTI

NELLO SPAZIO D'ASCOLTO VIRTUALE ​

PER ADOLESCENTI E FAMIGLIE

CONNETTITI
CON NOI

24/7

Siamo sempre operativi
nella nostra Chat

“Il coraggio è quello che ci vuole per alzarsi e parlare; il coraggio è anche quello che ci vuole per sedersi ed ascoltare.”

  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • b-facebook
croce.png
macchia2.png
macchia.png
ulss3.png
TITOLI MINORIpng.png
OLIVOTTI.png
COGES.png
Untitled-1.png
LE NOSTRE STORIE
Image by Anton Darius

Matteo, 16

studente

Ho provato a scrivere a Caos, ero stufo di tenermi tutto dentro, con mia mamma era un continuo litigare, scrivere in una chat senza dover incontrare una persona è più semplice. Grazie al dialogo con gli educatori ho poi trovato il coraggio di andare ad un colloquio in presenza. Ora sto facendo un percorso dove mi aiutano per i problemi che avevo con le sostanze.

Image by Jeswin Thomas

Elena, 19
studente

Avevo paura di parlare con i miei amici, sentivo sempre i loro sguardi e occhi addosso. Così ho provato a scrivere alla chat di caos un po' per caso. L'ho trovato uno spazio umano, nonostante fosse virtuale.

Image by Edward Cisneros

Francesca, 55

insegnante

Mi è stato utile provare a usare questo spazio per chiedere consiglio per due miei studenti di un istituto professionale per i quali ero preoccupata. Ho scritto nella chat, dopo uno scambio con l'operatore ho condiviso con in ragazzi il link dello spazio virtuale caos.

Image by Ludovic Migneault

Roberto, 38

papà

Ero molto preoccupato per mia figlia, mi vergognavo a chiedere aiuto di persona. Ho provato a scrivere nella chat di caos anche solo per non sentirmi sola nell'affrontare tutti i giorni mia figlia che non rispetta nessuna regola.

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/6
Powered by |
logo rem.2021_bianco.png